Share

“Diversamente Campioni”, domani tutti allo Stadio per l’evento conclusivo con i ragazzi del Centro Matteo

Dopo il grande successo di “SognanDo tra i banchi di scuola”, l’ufficio progetti della Misericordia di Isola Capo Rizzuto, in collaborazione con l’Ufficio Stampa e la Polisportiva, organizza il progetto “Diversamente Campioni. La bellezza di essere simili”. L’evento, già avviato Martedì 21 Marzo, vede coinvolti i ragazzi del Centro Matteo 25 guidati dalla coordinatrice Alba Amato.

I giovani del centro nelle giornate di Martedì e Venerdì hanno fatto visita alla squadra, emozionati e felici hanno svolto insieme a loro una seduta di allenamento basata soprattutto sul lavoro atletico, in quanto il progetto ha anche l’obiettivo di promuovere l’importanza di praticare sport. La giornata conclusiva del progetto si terrà domenica 26 marzo allo Stadio Sant’Antonio, in occasione del match casalingo tra la Polisportiva e i reggini del Comprensorio Gallico Catona. Qui i ragazzi entreranno in campo insieme la squadra prima del fischio d’inizio, per poi tornare sul terreno di gioco dove “sfideranno” i giallorossi ai calci di rigore e vivranno altri momenti di gioia e sana attività sportiva. Gli eventi di Martedì e Venerdì sono stati trasmessi in diretta Facebook sulla pagina ufficiale della società e sono ancora visibili sullo stesso canale. Infine, l’ufficio progetti fa sapere che anche per l’ultima gara interna di campionato, Pol. Isola – Locri di domenica 9 Aprile, sarà promossa una nuova iniziativa.