Share

Domenica 20 dicembre è stata inaugurata la mensa “Ristoro Betania”

Domenica 20 dicembre è stata inaugurata la mensa “Ristoro Betania” della Misericordia di Isola di Capo Rizzuto, in compartecipazione e con il partenariato del Comune di Isola Capo Rizzuto. Al taglio del nastro erano presenti il Governatore Leonardo Sacco, Don Edoardo Scordio correttore spirituale della confraternita, Padre Vito Nardin Padre Generale dei Rosminiani, il Sindaco del Comune di Isola di Capo Rizzuto Gianluca Bruno, insieme ad un nutrito gruppo di volontari, operatori e cittadini. Il governato Leonardo Sacco presenta così il progetto: “Una mensa per i poveri e le famiglie in difficoltà: questo il nuovo servizio della Misericordia di Isola di Capo Rizzuto, realizzato in collaborazione con la Parrocchia dell’Assunta o ad Nives e il Comune di Isola di Capo Rizzuto, diventato necessario vista la crescente povertà di cui fanno ormai esperienza tante famiglie, singoli, anziani soli, italiani e stranieri del nostro territorio”. Il parroco cittadino Don Edoardo Scordio ha invece sottolineato l’aspetto umano e religioso dell’opera: “Dar da mangiare è un valore molto antico, diffuso in tutte le culture, perché ha un richiamo diretto al valore della vita. Chi usufruirà di questo servizio, non ha solo la necessità di soddisfare il bisogno materiale di cibo, ma anche di ritrovare simpatia, rispetto e calore umano che spesso gli sono negati”. Infine, il primo cittadino Gianluca Bruno, ha espresso forte soddisfazione per l’inaugurazione del nuovo progetto, che andrà ad ampliare ed integrare il servizio di distribuzione di pacchi spesa presso i banchi alimentari, tra cui quello della stessa Misericordia. I beneficiari di “Ristoro Betania”, infatti, sono coloro che già sono stati ammessi dai servizi sociali comunali alla lista per il banco alimentare, ma si prevede, nel corso della realizzazione del progetto, di individuare nuove esigenze e nuove situazioni di difficoltà. Ristoro Betania sarà gestito da volontari e realizzato con il contributo di gruppi e attività commerciali. L’erogazione gratuita dei pasti prende avvio da martedì 22 dicembre, in un clima familiare ed accogliente, situato in Via Annunziata a Isola di Capo Rizzuto; il servizio sarà attivo ogni Martedì e Venerdì dalle ore 18.30 alle ore 20.00. L’attenzione alla dignità e alla personalità di ognuno si esprimerà nella cura dell’ambiente, nell’atteggiamento cortese dei volontari che serviranno gli ospiti al tavolo, nella cura nella preparazione delle pietanze. Ristoro Betania vuole essere un cuore nevralgico di solidarietà e carità, rilanciando con forza in tutta la comunità isolitana una delle più importanti opere corporali di misericordia: dare da mangiare agli affamati.

Ristoro 3 Ristoro 2 Ristoro 1 articolo sul Ristoro Betania