Share

Festa a sorpresa nella ludoteca del Cara per i 9 anni del piccolo Martin

Quando ha visto la ludoteca addobbata a festa ha gioito dall’emozione. È accaduto al piccolo Martin, iracheno ospite del Cara, che nei giorni scorsi ha compiuto 9 anni. Per l’occasione, le animatrici della ludoteca, gli hanno organizzato una graditissima festa a sorpresa, con tanto di torta fatta in casa e candeline. Appena è giunto nella ludoteca del Centro, come è solito fare ogni giorno, le animatrici della Misericordia hanno intonato in coro le note di “Tanti auguri”, suscitando meraviglia e stupore nel piccolo Martin. A festeggiarlo, oltre all’equipe di operatori ed educatori della Misericordia, erano presenti circa 30 bambini, di diverse etnie, che gli hanno regalato un momento indimenticabile fra giochi e divertimento. Il tutto dopo aver gustato la buonissima torta, preparata per l’occasione da una delle operatrici. Il piccolo iracheno da circa un mese è ospite del Centro, dove vive con entrambi i genitori, con la sorella di 13 anni ed il fratello di 12.
Martin è uno dei tanti bambini che frequentano la ludoteca del Cara di Sant’Anna. Complessivamente, i piccoli migranti attualmente presenti nel Centro sono ben 35: la maggior parte di provenienza eritrea, ma figurano anche iracheni, siriani, gambiani, ivoriani, marocchini nigeriani e pakistani.