Share

Incontro Interreligioso al CARA di S. Anna

Giovedì 3 Dicembre 2015 in occasione dell’Annuncio del Giubileo della Misericordia indetto da Papa Francesco al Centro CARA di S. Anna si è svolto un’incontro di preghiera interreligioso che ha visto coinvolti le diverse etimologie religiose presenti al Centro, accomunati in una unica preghiera per la pace nel mondo.

Qual è il significato del Giubileo, in generale?
Il Giubileo è l’anno della remissione dei peccati, attraverso l’indulgenza.

Qual è il significato del Giubileo Straordinario della Misericordia?
Il tema è stato ampiamente spiegato da Papa Francesco nella Bolla pontificia Misericordiae Vultus e caratterizza il pontificato di Bergoglio fin dalla sua elezione.

«Sentire misericordia, questa parola cambia tutto. È il meglio che noi possiamo sentire: cambia il mondo. Un po’ di misericordia rende il mondo meno freddo e più giusto. Abbiamo bisogno di capire bene questa misericordia di Dio, questo padre misericordioso che ha tanta pazienza»

aveva detto il Papa durante il suo primo Angelus. La bolla Misericordiae Vultus chiarisce ulteriormente il concetto. Ed è anche un messaggio ecumenico:

«La misericordia possiede una valenza che va oltre i confini della Chiesa. Essa ci relaziona all’Ebraismo e all’Islam, che la considerano uno degli attributi più qualificanti di Dio».

– See more at: http://parrocchiadellassunta.it/incontro-interreligioso-al-cara-di-s-anna/#sthash.pxNjCLqB.dpuf

IMG-20151203-WA0004 IMG-20151203-WA0003 IMG-20151203-WA0002