Share

Rinnovati gli Organi sociali del C.S.V. “Aurora” Crotone

GIUSEPPE Perpiglia, rappresentante dell’Avis di Crotone, è stato riconfermato presidente del Centro servizi per il volontariato “Aurora” per acclamazione.

«Ciò dimostra che la politica scelta è pienamente condivisa sia dal direttivo uscente sia dall’assemblea dei soci», è detto in un comunicato. L’elezione è avvenuta nel corso della prevista assemblea elettiva, che si svolge ogni tre anni. Nel corso dell’assemblea sono stati eletti anche gli altri organi statutari. Nel nuovo comitato direttivo sono stati riconfermati Lucia Sacco (assocazione Adultiraider di Cirò Marina), Francesco Riolo (Uisp Solidarietà Crotone), Leonardo Greco (Prociv-Aser di San Mauro Marchesato), Ines Maroni (Aido-Crotone) e Leonardo Sacco (Fraternita di Misericordia di Isola Capo Rizzuto), mentre i nuovi eletti sono stati Claudio Bauckneht (Meklaie), Alfonso Calabretta (11 Lunario), Vincenzo Costa (Al servizio del cittadino) ed Elio Nicoletta (Progetto Pitagora ’86).

L’assemblea ha confermato i componenti del collegio dei sindaci revisori nelle persone dei dottori commercialisti Fabio Milizia e Nicola Colacino ed eletto Maddalena Autiero (Movimento per la difesa dei diritti dei cittadini), Vincenzina Guarníeri Mafeking) ed Assunta Napolitano ( Ada di Cirò Marina) quali componenti del collegio dei garanti. Nel breve discorso che ha fatto seguito alla proclamazione degli eletti, il presidente ha ringraziato coloro che hanno rinunciato alla candidatura ed ha augurato un buon lavoro ed un’efficace collaborazione ai nuovi eletti.

Il Centro servizi per il Volontariato “Aurora” «è operativo dal 2004 ed eroga gratuitamente servizi alle associazioni di volontariato della provincia di Crotone, iscritte e non iscritte al registro regionale ed all’albo provinciale del volontariato. Oggi il Csv Crotone è ancora più vicino al mondo del volontariato con il numero verde 800129757 e con i social network Facebook e Twitter.

Per i prossimi tre anni, il Centro che ha la propria sede in via Roma continuerà ad essere guidato da Perpiglia. E’ sempre intensa l’attività svolta dalle associazioni di volontariato rispetto alle quali il Centro fornisce un supporto costante.

Fonte “il Quotidiano” 25 luglio 2015