Share

Oggi alle 14.00 sbarco di 866 migranti nel porto di Crotone, alle operazioni partecipa gli operatori della Misericordia

E’ previsto, nel pomeriggio odierno di mercoledì 10 maggio, l’attracco presso il porto di Crotone della Nave VOS PRUDENCE di “Medici senza Frontiere”, con a bordo 866 migranti, attracco anticipato rispetto a quanto precedentemente comunicato.
I migranti saranno allocati in diverse regioni del territorio nazionale, secondo il seguente riparto stabilito dal Ministero dell’Interno: Lazio 100 (ad esclusione di Rieti); Puglia 100; Calabria 100; Piemonte 75; Veneto 75; Emilia Romagna 75; Toscana 75; Lombardia 50; Campania 50; Liguria 50; Molise 25; Abruzzo 25.
Tra i rimanenti 66 migranti dovrà verificarsi la presenza di persone “vulnerabili”.
Alle operazioni di sbarco parteciperanno, come concordato nel vertice operativo tenutosi in Prefettura, ieri 9 maggio, i rappresentanti di Questura, Guardia di Finanza, Carabinieri, Vigili del Fuoco, Capitaneria di Porto, Autorità Portuale, Servizi Sociali del Comune di Crotone, Asp – Suem 118, Misericordia di Isola Capo Rizzuto e Croce Rossa.
Dopo le operazioni di screening sanitario e di immediata identificazione, 800 migranti saranno trasferiti come sopra indicato.

La Stampa, potrà accedere dalle ore 14,00 e opererà da un’area dedicata.

Prefettura di Crotone