Share

Secondo sbarco nell’ambito dell’operazione Mare Nostrum a Crotone

Un nuovo e rilevante sbarco ha interessato questa mattina le nostre coste. Circa 1000 migranti sono infatti approdati presso il porto di Crotone nell’ambito dell’operazione “Mare Nostrum”.

Tra loro anche 225 donne e 125 minori. I migranti, a bordo della nave “Euro”, sono giunti intorno alle 7 di questa mattina presso la struttura portuale, dove ad attenderli c’erano Autorità e forze dell’ordine locali, oltre naturalmente agli operatori della Misericordia che hanno prestato i loro soccorsi. 100 migranti sono stati condotti presso il Cara di Sant’Anna dove gli operatori della Misericordia e gli agenti dell’ufficio immigrazione della Questura si stanno mobilitando per espletare le procedure d’ingresso.