Share

Siglato un protocollo di intesa tra il “Centro Matteo, 25″ ed il “Marianna Agostino”

Oggi 13 novembre 2014 è stato sottoscritto un protocollo di intesa tra il Centro Diurno per diversamente abili “Matteo, 25” della Misericordia di Isola capo Rizzuto ed il Centro Diurno per diversamente abili “Marianna Agostino” gestito dalla cooperativa sociale Shalom.

Gli obiettivi che si propongono le responsabili dei due centri, la Dott.ssa Albina Amato e la Dott.ssa Concetta Federico, sono:

· Promozione ed attuazione dei principi di parità di trattamento tra uomo e donna e, in generale, tra tutte le persone.

· Promozione ed attuazione di azioni dirette a individuare e prevenire ogni forma di discriminazione.

· Promozione dell’occupazione dei soggetti diversamente abili.

· Diffusione di informazione e formazione culturale sulle problematiche della disabilità.

Il Centro Diurno per disabili “Matteo,25” nella prospettiva di garantire la piena attuazione dei predetti obiettivi si impegna, in sinergia con il Centro per Disabili “Marianna Agostino” a:

· Promuovere ed intensificare le attività dei propri Laboratori insieme, attraverso lo scambio di visite, che permetterà agli utenti una crescita individuale e di gruppo.

· Promuovere uscite didattiche, col fine di rafforzare la propria identità e partecipare il più possibile alla vita del territorio.

· Promuovere ed intensificare le attività di ippoterapia che si svolgeranno nei mesi di Novembre e Dicembre.

· Promuovere campagne di informazione e sensibilizzazione sul tema della disabilità attraverso convegni e/o seminari di studio organizzati presso il Centro Culturale e di Spiritualità “Antonio Rosmini” di Capo Rizzuto.

L’album fotografico: